Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La Prima della Turandot di Puccini al Gran Teatre del Liceu. L’Italia protagonista

4Turandot

La prima della Turandot di Puccini ha aperto idealmente, al Gran Teatro del Liceu, le celebrazioni in Spagna per il centesimo anniversario della scomparsa del Maestro lucchese nel 2024.

Con la scelta della Turandot il Liceu ha anche voluto celebrare il 25esimo anniversario della riapertura del teatro dopo l’incendio del 1994.

Venticinque anni fa, infatti, fu proprio con la Turandot che il Liceu riaprí le sue porte al pubblico.

L’opera è stata preceduta dalla tradizionale cerimonia di accensione delle illuminazioni natalizie del Teatro e da alcune canzoni natalizie eseguite dal Coro del Teatro.

Un serata straordinaria all’insegna della cultura e dell’opera italiana, alla quale hanno partecipato numerose autorità locali, tra cui la Presidente della Camera dei Deputati Francina Armengol.

Per l’occasione, erano anche presenti l’Ambasciatore d’Italia Giuseppe Buccino Grimaldi, il Vice Sindaco di Lucca, Giovanni Minniti e la Presidente dell’Associazione Lucchesi nel Mondo, Ilaria del Bianco.

Al termine della serata il Liceu – con la collaborazione del Consolato Generale d’Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura – ha offerto agli artisti, agli sponsor e mecenati del Teatro un rinfresco, a base di prodotti tipici italiani, nello splendido Salone degli Specchi, a cui hanno partecipato oltre 200 persone.

Si ringrazia per la collaborazione l’Associazione Lucchesi nel Mondo, il Consorzio Formaggio Asiago, la Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Udine e Pordenone e le Cantine di Buonamico