Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Gli studenti della Scuola Italiana di Barcellona premiati al Salone del Libro di Torino.

Il 18 ottobre, presso la sala Ambra del Salone del Libro di Torino, gli studenti della Scuola Italiana di Barcellona hanno ritirato il premio per i terzi classificati all’edizione 2021 della Sfida “La Grande scrittura. Mille mani per una storia”, Hackathlon, organizzato da #diculther: The Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities School.

Alla Sfida hanno partecipato studenti e studentesse organizzati in squadre composte da almeno tre scuole, per realizzare romanzi collettivi a partire da un incipit comune, preparato dallo scrittore Paolo Vanacore. Per l’edizione 2021 i temi dell’incipit sono stati: il viaggio, l’immigrazione, l’integrazione e l’amore in ogni sua forma, la pandemia e il contrasto generazionale.

L’Istituto Statale Comprensivo di Barcellona è giunto 3° classificato, con il romanzo collettivo “Sai dove Sei” presentato dalle squadre scolastiche appartenenti al Liceo E. Amaldi di Barcellona, al Lycèe International S. G. En Laye di Parigi e al Lycèe International Montebello di Lille. Il romanzo e’ pubblicato al seguente link https://www.diculther.it/rivista/allegato-3-romanzo-sai-dove-sei/ .

“L’evento – ha sottolineato il Console Generale – ha confermato l’eccellenza didattica delle scuole pubbliche italiane all’estero e messo in luce l’energia e la passione degli studenti e studentesse del Liceo E. Amaldi e la loro capacità di leggere i profondi cambiamenti che caratterizzano i nostri tempi e interpretare le innovazioni culturali ed artistiche contemporanee”.

Al seguente link RAI è possibile rivedere l’evento: https://www.raiscuola.rai.it/raiscuola/articoli/2021/10/La-grande-scrittura-Mille-mani-per-una-storia-ef71c813-ac4e-4760-a93e-d0a0ff6974dc.html