Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

La Sardegna e la città di Alghero si presentano a Barcellona.

Organizzato dalla compagnia di navigazione Grimaldi – che opera collegamenti di ferry con trasporto auto fra Barcellona e Porto Torres – si è svolto oggi 11 maggio, alla presenza del Console Generale d’Italia, Stefano Nicoletti, un riuscito evento di presentazione agli operatori turistici ed alla stampa, delle bellezze – e non solo marittime – del territorio sardo e della città di Alghero.

L’Assessore al Turismo della Sardegna, Francesco Morandi, ha presentato numerosi video su vari aspetti dell’offerta turistica, naturalistica, culturale ed eno-gastronomica sarda, mentre il sindaco di Alghero si è concentrato sulla magia della città e dei suoi dintorni e sul legame tutto speciale che lega Alghero – nella quale, come noto, si parla anche il catalano – alla Catalogna.

Da parte sua l’Amministratore delegato della Grimaldi Spagna, Mario Massarotti, ha illustrato la crescita costante delle presenze catalane e spagnole sulla tratta Barcellona-Porto Torres (+50% nel 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015) che permette di portare comodamente la propria auto al seguito, partendo la sera e trovandosi la mattina dopo sull’isola.

L’importanza dell’opera di promozione della destinazione Sardegna svolta con la capillare pubblicità in Spagna della Grimaldi – attraverso lo slogan “Grimaldízate” – è stata sottolineata dal Console Generale Nicoletti nel suo intervento che si è poi soffermato sulla varietà dell’offerta turistica sarda, ben al di là della sola icona delle spiagge e del mare cristallino.

L’evento è quindi proseguito con uno show-cooking ed una degustazione di vini sardi illustrati da un enologo e si è concluso con un concerto live de “Il DuoTrio”, che ha proposto melodie ispirate a diversi autori sardi fra cui Pino Piras e Ginetto Ruzzetta.