Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nona edizione del Premio Faro del Mediterraneo

Data:

02/12/2022


Nona edizione del Premio Faro del Mediterraneo

Si è svolta a Barcellona, nel suggestivo storico birrificio Damm, la nona edizione del Premio Faro del Mediterraneo a cura della locale Camera di Commercio italiana, presieduta da Igor Garzesi.

Attualmente il Direttore Generale dell'impresa Damm è Jorge Villavecchia: un suo antenato, Ignazio Villavecchia è stato il primo presidente della Camera di Barcellona, ha ricordato Garzesi.

Il Premio Faro ha lo scopo di premiare e valorizzare le aziende italiane e spagnole che si siano particolarmente distinte nel rafforzamento dei rapporti bilaterali tra Italia e Spagna.

Quest'anno la giuria ha premiato Fluidra, leader a livello internazionale nella fabbricazione di piscine che dal 1977 ha investito in Italia, ed EssilorLuxottica, che ha una vasta rete di retail in Spagna e Portogallo ed una fabbrica di lenti a Madrid.

La Camera di Commercio italiana di Barcellona ha altresì annunciato il vincitore del concorso MyStart BCN dedicato alle start-up italiane intenzionate ad internazionalizzarsi e a crescere partendo dal mercato spagnolo: AdapTronics, che produce dispositivi meccatronici per la logistica intelligente.

Alla cerimonia, che ha riunito numerosi imprenditori italiani e spagnoli, oltre che il Presidente della Cámara de Comercio de España José Luis Bonet Ferrer ed il Presidente di PIMEC (organismo che rappresenta le PMI catalane) Antoni Cañete, è stata inaugurata dal Console Generale a Barcellona Emanuele Manzitti. Ha concluso la serata il Capo dell'Ufficio Commerciale dell'Ambasciata d'Italia a Madrid, Roberto Nocella, che ha portato i saluti dell'Ambasciatore Riccardo Guariglia.


886