Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Celebrazioni per la Festa della Repubblica Italiana a Barcellona (1 giugno 2022)

Data:

02/06/2022


Celebrazioni per la Festa della Repubblica Italiana a Barcellona (1 giugno 2022)

Il Consolato Generale d’Italia in Barcellona ha celebrato ieri la Festa della Repubblica. Le celebrazioni, cui hanno partecipato circa 250 persone, si sono tenute presso la Fondazione Joan Miró al Montjuïc, alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia, Riccardo Guariglia, dei rappresentanti delle autorità locali, e di
alcuni esponenti e rappresentanti della collettività italiana residente nella circoscrizione del Consolato Generale.

Il Console Generale, Emanuele Manzitti, ha ricordato l’amicizia che lega Spagna e Italia ed il ruolo che la comunità italiana, residente in Catalogna e nelle altre regioni spagnole parte della circoscrizione consolare, esercita nel rafforzare tali rapporti. Una comunità viva e dinamica ed in costante crescita (i cittadini iscritti sono oggi più di 113.000 con un aumento del 30% rispetto al 2017) cui il Consolato Generale ambisce ad offrire servizi sempre più efficienti.

L’Inno di Mameli è stato eseguito da un coro di alunni della scuola italiana di Barcellona diretto dal Maestro Andrea Catino.

Le serata si è chiusa con un concerto jazz di Rita Marcotulli (pianoforte) e Luciano Biondini (fisarmonica) organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, presso l’Auditorium della Fondazione. Il concerto è stato il primo della serie “Musica al Museo” promossa dall’Istituto in collaborazione con enti ed istituzioni culturali locali.

 img video 1



 


839