Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PROGETTO MUSE E VLC URBAN ART FESTIVAL – BARRIS EN MOVIMENT

Data:

24/09/2019


PROGETTO MUSE E  VLC URBAN ART FESTIVAL – BARRIS EN MOVIMENT

Il Consolato Generale d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona, saranno presenti a Valencia sulla scena creativa più contemporanea e sperimentale dal 25 al 29 settembre prossimi.

In particolare, il CGIB, nell’ambito del progetto ItmakES , lancia a Valencia il primo appuntamento del progetto MUSE – A New Wave of Women in the Mediterranean (comunicato stampa in allegato), che vedrà in quest’occasione la partecipazione dell’artista di musica elettronica sperimentale Marta De Pascalis (http://www.martadepascalis.com/) nell’ambito del Festival di Arte, Scienza e Tecnologia - Volumens (http://www.volumens.es/ - Valencia, 28 de settembre 2019).

Per questo concerto, il CGIB mette a disposizione 10 biglietti gratuiti per le prime 10 persone che scriveranno alla seguente mail: marta.volumens@gmail.com.

L’IIC programma, dal 25 al 29 settembre 2019, i contenuti del VLC Urban Art Festival – Barris en Moviment del Comune di Valencia, che prevede un grandissimo numero di attività culturali (musica, danza e molto altro) per promuovere i quartieri cittadini e il dialogo fra la cultura underground valenciana e quella italiana. Tutte le attività saranno a ingresso gratuito. Per maggiori informazioni è possibile consultare il link www.vlcbarrisenmoviment.es


559