Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

RIUNIONE DELLA RETE CONSOLARE, CIRCOSCRIZIONE DEL CG DI BARCELLONA

Data:

04/12/2018


RIUNIONE DELLA RETE CONSOLARE, CIRCOSCRIZIONE DEL CG DI BARCELLONA

La Console Generale ha riunito il 4 dicembre scorso la rete consolare onoraria, il Presidente del Comites, i rappresentanti dell’associazione Casa degli Italiani ed i rappresentanti dei patronati.

I partecipanti sono stati aggiornati riguardo le attività attualmente in corso e quelle in programma presso questa sede. Si avuto uno scambio su tutti i temi di interesse consolare, quali l’importante aumento della collettività residente e dei servizi richiesti a fronte di un ridotto personale attualmente in servizio, l’evoluzione nella composizione della nostra collettività, il percorso verso il consolato digitale, il trasferimento degli uffici presso la nuova sede e le attività del network “Nuovi italiani a Barcellona”.

Il presidente del Comites Alessandro Zehentner ha riportato le attività e le iniziative recentemente promosse dal Comites, tra cui attività informative sull’AIRE, la promozione di iniziative sul diritto del lavoro, l’attività di collaborazione con le associazioni e la questione del riconoscimento del titolo di studio in Spagna, in particolare per gli italo venezuelani.

La rete onoraria ha offerto un feedback puntuale sulla nostra circoscrizione consolare. In particolare la rete ha sottolineato l’auspicio per l’introduzione di un sistema di spedizione telematica delle richieste di passaporto sul modello del Fast IT per ora destinato all’Anagrafe, a complemento del meccanismo di trasmissione telematica dei dati biometrici già attivo presso il consolato onorario di Valencia ed i vice consolati onorari di Alicante e Palma di Maiorca.

La riunione ha permesso una discussione molto utile con i rappresentanti dei patronati riguardo le modalità organizzative della nostra collaborazione. Sono stati infatti individuati possibili miglioramenti e correttivi per un miglior coordinamento.

A testimoniare ed illustrare il lavoro portato avanti dai nostri uffici sono intervenuti personalmente i responsabili dei vari settori, che hanno esposto punti di forza e criticità e dialogato con i presenti su proposte e idee per semplificare l’accesso ai servizi consolari.


513